Asparagi in abbraccio di pollo e aceto balsamico - #AsparagoPiacentino #AsparagoChePiace - unarasdorasingleincucina

Asparagi in abbraccio di pollo e aceto balsamico – #AsparagoPiacentino #AsparagoChePiace

Patate a fisarmonica: la versione rustica di un contorno delizioso
9 marzo 2018
Riso alla greca della Rasdora: con tonno olive e carciofini sott’olio
14 maggio 2018

Gli asparagi sono le verdure di stagione che cucino sempre in modi diversi, per regalargli quel sapore in più.

Con questa ricetta ho voluto giocare di equilibrio, infatti ho abbinato l’asparago all’aceto balsamico, lo spalmabile arricchito di aglio in polvere e le fette di petto di pollo arrosto.

 

Asparagi in abbraccio di pollo e aceto balsamico

Ingredienti

Come sempre, ecco una ricetta fresca semplice e deliziosa:

  • 200 gr di asparagi freschi
  • 50 gr di spalmabile
  • 100 gr di petto di pollo arrosto
  • aceto balsamico di Modena – Giusti
  • sale
  • pepe nero
  • aglio in polvere
  • olio extravergine d’oliva – Coppini arte olearia

 

Procedimento

Come prima cosa puliamo gli asparagi: lavali sotto l’acqua corrente ed elimina la coda finale. Ora sbollentali in acqua calda per 10-15 minuti. Utilizza una pentola alta e stretta.

Nel frattempo prepara le salse: la crema di spalmabile e l’emulsione di aceto balsamico.

Il formaggio spalmabile va stemperato e reso più cremoso, magari utilizza 2 o 3 cucchiai di latte, e mescola fino a che non ottieni una versione cremosa. Aggiungi ora metà cucchiaino di aglio in polvere. In realtà la dose di aglio è a piacere ma se aggiungi per gradi puoi sempre correggere il gusto. Una volta ottenuta la versione cremosa, copri con la pellicola e poni la ciotola in frigorifero a riposare.

In una ciotola diversa mescola due pizzichi di sale, un pizzico di pepe nero e 4 cucchiai di aceto balsamico di Modena – Giusti. Utilizzando una frusta. Poi aggiungi anche l’olio di oliva ma piano piano: l’olio è il collante e se in dose eccessiva l’emulsione non monta.

Pronti gli asparagi, passali in padella con un filo di olio. Giusto il necessario per renderli croccanti (deve formarsi una sottile crosticina).

Ora non rimane che abbracciare l’asparago con la fetta di pollo: 4 asparagi è la giusta dose per ogni portata.

Termina l’impiattamento con la restante emulsione di aceto balsamico sulla carne e decora con la crema di spalmabile.

Con questa ricetta partecipo al concorso “ASPARAGO a colazione, pranzo e cena! promosso dal Consorzio dell’Asparago Piacentino; provaci anche tu”.

Fammi sapere cosa ne pensi di questa ricetta, e se può piacere anche ai tuoi amici condividila con loro!

A presto,

La Rasdora

ps: Vuoi conoscere una curiosità sull’aceto balsamico di Modena? Scoprila qui!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *