ORIGAMI ITALIANI: Ravioli menta, pecorino e Chef Rubio

Scopri la ricetta preparata insieme a Chef Rubio durante la Milano Design Week!

Quando ti raccontavo di Origami Italiani, il nuovo progetto di Chef Rubio e Filippo Protasoni, ho presentato un progetto davvero interessante e nel quale il Food e il Design hanno trovato un modo di convivere insieme.

Appena ho letto del laboratorio, non ho atteso tanto e mi son iscritta.

Dopo una prima presentazione del progetto, siamo passati direttamente al tavolo di lavoro dove ci attendeva l’impasto e il ripieno ( in 15 minuti non è che si può fare granché… se sai tirare la pasta, sai di cosa parlo!).

Insegnatami una piccola tecnica per chiudere più velocemente il raviolo, Chef Rubio mi consegna il packaging e me lo porto a casa tutta contenta.

A casa mi studio con mamma come rendere questo piatto ancora più gustoso, eccoti la mia ricetta  ma purtroppo per le dosi devi andare ad occhio, Chef Rubio non ha svelato il peso degli ingredienti 😉

  • impasto di farina e uova
  • ripieno di patate, pecorino romano e mentuccia

 

Questi sono gli ingredienti di base, io ho aggiunto:

  • trito di pinoli e noci (alcuni pinoli lasciali interi)
  • burro biologico Lurpak (già saporito quindi non aggiungere il sale al piatto)
  • spolverata di Parmigiano – Reggiano
  • menta per decorare

 

Nel momento della cottura, dopo averli preparati, cucinali in acqua bollente. Ti serviranno un paio di minuti, dipende da quanto li fai grandi. Quelli preparati da me, durante il laboratorio, erano molto grandi e ne ho cotti 4 alla volta.. voilà il mio piatto!

 

 

Ora sono curiosa di ripreparare il piatto, più che altro il ripieno e capirne le dosi. A titolo informativo nella confezione ne ho potuti inserire al massimo 15 di ravioli.

 

Chef Rubio mi abbracci ma non mi incanti, ti stupirò 😀

a presto,

La Rasdora

Autore dell'articolo: Elena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *