Fesa di tacchino ripiena di spalmabile all'aceto balsamico di Modena Giusti - unarasdorasingleincucina

Fesa di tacchino ripiena di spalmabile all’aceto balsamico di Modena Giusti

Per Pasqua torna “Georgica” – Festa della terra, delle acque e del lavoro nei campi a Guastalla (RE)
19 Marzo 2019
Salsa di asparagi e feta
10 Aprile 2019

La bella stagione si avvicina e con lei i pasti freschi e veloci, iniziamo da un secondo piatto di carne davvero delizioso. Ecco la ricetta!

Non so a te ma la bella stagione mi suscita un “qualcosa di fresco” anche a tavola. Quale piatto ci inventiamo? Quali ingredienti uniamo oggi?

Non andiamo tanto lontano da casa mia, a dir il vero. In dispensa ho sempre una bottiglia di aceto balsamico, in frigorifero due foglie di insalata e qualche salume. Ecco che il gioco è fatto!

Fesa di tacchino ripiena di spalmabile all’aceto balsamico di Modena

Tempo: 30 minuti

Dosi: 2 persone abbondanti

Ingredienti:

  • 150 gr di fesa di tacchino
  • 80 gr di spalmabile cremoso
  • 3 cucchiai di aceto balsamico di Modena – Giusti
  • sale

Preparazione:

Come tutte le ricette che ti presento qui, anche questa fesa ripiena è veloce facile e semplice da preparare.

Per prima cosa in una cocotte o piccola ciotola uniamo lo spalmabile cremoso e l’aceto balsamico di Modena Giusti.

Dopo aver versato nella ciotola lo spalmabile e l’aceto balsamico mescola piano, facendo soltanto un giro con il cucchiaio così da creare un formaggio variegato.

I sapori di tutti gli ingredienti, in bocca, sarà pieno e ben distinguibile!

Ora aiutati con un cucchiaio oppure una sac à poche e riempi le singole fette di fesa di tacchino.

Nel piatto aggiungi delle foglie croccanti di insalata iceberg, come decoro e condite con olio e qualche goccia di aceto balsamico Giusti.

Se preferisci puoi creare delle fette più sottili, basta far rotolare di più la fesa, oppure tagliare le singole fette in due parti e creare dei rotolini più piccoli.

Metti in tavola e assapora il tutto,

alla prossima ricetta

La Rasdora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *