Broccoli ripassati in padella - unarasdorasingleincucina

Broccoli ripassati in padella

Cerchi un Natale zero sprechi e senza sbattimenti? Ecco la guida!
10 Dicembre 2018
Frittata di bresaola – per chi desidera fare il pieno di energia [ricetta svuota frigo]
20 Dicembre 2018

A Dicembre è tempo di broccoli, non sai come prepararli? Ecco la mia semplice proposta!

Il mese di Dicembre propone meno frutta e verdura rispetto agli altri mesi dell’anno, vista la stagione fredda. Questo non significa che dobbiamo sospendere il nostro cucinare. Anzi! Cavolo, verza e broccoletti sono i miei preferiti e proprio ieri al mercato ne ho acquistato qualche d’uno.

Quindi, cosa consiglia il menù di oggi? Broccoli ripassati in padella! Ecco la ricetta e il procedimento.

 

Broccoli ripassati in padella

Dosi: 2 – 3 persone

Tempo: 30 minuti massimo

Ingredienti:

  • 200 gr di broccoli freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino rosso macinato
  • sale
  • olio EVO

Preparazione:

Per prima cosa puliamo dalle foglie i broccoli, tagliamo i rametti e se preferisci anche il gambo può essere tagliato e mangiato.

Il gambo del broccolo dato che si presenta rotondo e dal diametro grande, consiglio di tagliarlo prima a rondelle e successivamente in due parti così da non rallentare la cottura rispetto alle parti più piccole e sottili.

Una volta puliti e tagliati i broccoli vanno lessati: per circa una trentina di minuti in acqua salata. Non troppo salata.

In questo passaggio aiutati con la pentola a pressione: in 15 minuti (+ il raffreddamento) hai lessato i broccoli!

Trascorso il tempo previsto per la cottura, scola il vegetale riponendolo in uno scolapasta o simile e in padella con un filo di olio EVO fai rosolare uno spicchio di aglio sbattuto.

Aggiungi i broccoli mescolandoli per circa 7 minuti, così da farli rosolare e insaporire per bene. Se necessario aggiungi un cucchiaio di brodo vegetale o acqua.

Termina la preparazione con una spolverata di peperoncino rosso macinato, aggiusta di sale e voilà.. i broccoli ripassati in padella sono pronti per essere mangiati!

Alla prossima ricetta,

La Rasdora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *