Ricetta tramezzini estivi per l'aperitivo di Agosto | La Rasdora in cucina

Tramezzini estivi per l’apericena di Agosto

Ricetta pane fatto in casa con farina acqua e lievito di birra fresco
31 Luglio 2018
Salsa di Sedano
9 Agosto 2018
Ricetta pane fatto in casa con farina acqua e lievito di birra fresco
31 Luglio 2018
Salsa di Sedano
9 Agosto 2018
Condividi sui social:

Ricetta tramezzini estivi: per trascorrere un apericena agostiano in nome del relax e del buon cibo, arrivano in nostro soccorso i tramezzini estivi.

Tenero pane bianco e deliziose salse che rallegrano il palato e la tavola. Ecco la ricetta facile facile.

Tramezzini estivi per l’apericena di Agosto

Dosi per 15 tramezzini

Tempo: circa 30 minuti

Ingredienti:

  • pane bianco da tramezzino senza crosta 2 confezioni
  • olive nere denocciolate
  • pomodoro medio cuore di bue
  • galbanino
  • foglie di insalata iceberg
  • prosciutto cotto Praga
  • crema di acciughe con limone aglio e prezzemolo
  • crema di acciughe con melanzane e olive
  • bastoncini decorativi o stuzzicadenti

Procedimento per realizzare la ricetta dei tramezzini estivi con successo:

La preparazione dei tramezzini estivi richiede l’utilizzo del pane bianco apposito.

Di conseguenza, prendiamone 2 fette alla volta e pratichiamo un taglio in 4 parti.

Meglio se piccole, in questo modo puoi creare tramezzini di piccole dimensioni oppure tramezzini a più strato.

Ora iniziamo a preparare diversi gusti dei tramezzini estivi per l’apericena di Agosto.

Disponi  4 quadrati in sequenza per aiutarti nella preparazione:

Il classico: prosciutto cotto di Praga e Galbanino

  1. taglia a fette il Galbanino e il prosciutto cotto di Praga
  2. disponi uno dopo l’altro il pane, il Galbanino e il prosciutto
  3. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto

Il leggero: galbanino pomodoro e maionese

  1. taglia a fette il galbanino e un pomodoro pulito
  2. disponi il pane, il Galbanino e la fettina di pomodoro uno dopo l’altro
  3. se preferisci aggiungi un ricciolo di maionese fra il pane e il galbanino
  4. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto
ricetta tramezzini estivi

Il rustico: galbanino pomodoro e crema di acciughe con limone aglio e prezzemolo

  1. taglia a fette il galbanino e un pomodoro pulito
  2. disponi il pane, il Galbanino e la fettina di pomodoro
  3. aggiungi un ricciolo di crema di acciughe fra il pane e il galbanino
  4. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto

Il saporito: iceberg galbanino crema di acciughe con limone aglio e prezzemolo

  1. prepara le fette il galbanino e foglie di iceberg pulite
  2. disponi il pane, il ricciolo di crema d’acciughe, il Galbanino e la foglia di iceberg
  3. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto

Il mediterraneo: pomodoro, olive nere, crema di acciughe con melanzane e olive

  1. tagliare il pomodoro della stessa grandezza del pane
  2. taglia a metà le olive nere, è inteso 4 per strato e non di più
  3. disporre il pane, il ricciolo della crema di acciughe e la fettina di pomodoro.
  4. aggiungi le olive nere
  5. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto
ricetta tramezzini estivi

Il light saporito: galbanino e crema di acciughe al profumo di melanzane e olive

  1. taglia a fette il Galbanino
  2. disponi in modo alternato il pane e la fettina di Galbanino
  3. aggiungi un ricciolo di crema di acciughe al profumo di melanzane e olive e termina gli strati
  4. ferma con il bastoncino decorativo e disponi nel piatto
ricetta tramezzini estivi

La ricetta di oggi è nata in poche ore, in occasione dell’aperitivo in piscina organizzato da mia sorella.

I suoi colleghi hanno apprezzato tanto da aver spazzolato tutto il piatto!

Prova anche tu questa preparazione, come sempre attendo il tuo parere 😉

Alla prossima ricetta,

Rasdora

PS: Se cerchi altre ricette a base di prodotti Zarotti? Fatti ispirare da questa e questa ricetta!

————————————————————————————————————————————————

Per questa ricetta ho utilizzato le deliziose di Zarotti: creme di acciughe dai diversi gusti realizzate per accompagnare tutti i piatti della nostra cucina, regalando un tocco di creatività.

Rasdora
Rasdora
Sono una cuoca a domicilio e porto l'Emilia-Romagna nelle case delle persone. Pranzi, cene e molto altro: dai uno sguardo alla mia creatività, commenta o condividila se secondo te può essere di aiuto a chi conosci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.