Cestini di Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse - ricetta base - unarasdorasingleincucina

Cestini di Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse – ricetta base

Frittata di bresaola – per chi desidera fare il pieno di energia [ricetta svuota frigo]
20 Dicembre 2018
Caponata di verdure
4 Gennaio 2019

I cestini di Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse sono una ricetta sfiziosa e semplice, capaci di trasformare l’aperitivo in un momento conviviale e gourmet perché possono essere riempiti con quanto ci piace. Ecco la ricetta per creare la base.

Cestini di Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse

Cestini di Parmigiano Reggiano Vacche Rosse sono facili da preparare e la base richiede 1 solo ingrediente facilmente recuperabile al Consorzio:

Dosi: 4 cestini

Tempo: 40 minuti circa

Ingredienti:

  • 350 gr di parmigiano reggiano delle Vacche Rosse

 

Preparazione:

La preparazione della base di questi gustosi cestini avviene utilizzando il parmigiano reggiano grattugiato.

Consiglio: un cucchiaio grande da tavola è pari circa a 40 gr, per fare 1 cestino utilizza 1 cucchiaio abbondante + 1/2. Fare attenzione che sia ben distribuito, durante la cottura si possono formare dei buchi dai quali potrà uscire il contenuto e il suo liquido.

Grattugiane circa 350 gr e al termine riponi in una coppa o ciotola di ceramica bianca.

Prepara delle strisce di carta forno della larghezza pari a 15 – 20 centimetri.

Con il cucchiaio da tavola distribuisci su ciascuna striscia il parmigiano reggiano grattugiato, distribuisci in modo equo e a forma tonda.

Riponi ciascuna  striscia nel forno caldo, a 180° per 3 minuti.

Lo stesso metodo è valido anche in padella e nel microonde, utilizzando sempre la carta forno di base. Ho provato senza la carta forno in padella ed è stata una impresa ardua.

Una volta ammorbidito riponiamo le strisce di carta forno in ciotoline per dare la forma.

I cestini temono gli ambienti caldi, consiglio di prepararli 30 minuti prima di consumarli e conservarli in frigorifero. Solo poco prima di metterli in tavola tirali fuori dal frigorifero e riempi con il tuo ripieno preferito.

 

Un aperitivo veloce e gustoso è servito, prova anche tu questa ricetta

A presto

La Rasdora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *