Farrotto al lambrusco parmigiano - reggiano e pancetta affumicata - unarasdorasingleincucina

Farrotto al lambrusco parmigiano – reggiano e pancetta affumicata

Flan rustici con crema di broccoli e parmigiano – reggiano
27 Aprile 2019
Bruschettoni primavera
27 Aprile 2019

Sembra riso ma non è e allora cos’è? Farrotto semplice! Ecco la preparazione adatta a tutte le stagioni, leggera ma piena di gusto per stupire i commensali e coccolare il palato e la mente. Scopri la ricetta in collaborazione con NaturaSì.

E già… sembra un risotto a guardare la foto!

In realtà ho utilizzato il farro dicocco perlato , sostituendo così il riso. Un piatto comunque ricco di nutrienti: per 100 gr vi sono 13 gr di proteine, 2,4 grammi di grassi e carboidrati 65 gr.

Farrotto al lambrusco parmigiano – reggiano e pancetta affumicata

Dosi: circa 3 persone

Tempo: 1h

Ingredienti:

  • 250 gr di farro dicocco perlato
  • 1 cipollotto bianco bio piccolo
  • sale (facoltativo)
  • 1 bicchiere e mezzo di lambrusco “La Collina” biologico e biodinamico
  • 100 gr di pancetta affumicata
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di parmigiano – reggiano
  • olio EVO
  • salvia essicata

Procedimento:

Per iniziare consiglio di cuocere il farro per circa 25 – 30 minuti.

Considera una cosa: se cuoci il farro fino alla fine dei minuti otterrai un chicco stracotto e una poltiglia con l’aggiunta successiva del vino. Meglio lasciare il farro ancora crudo.

Una volta pronti: tagliamo a rondelle il cipollotto e imbiondiamolo con un filo di olio EVO. Aggiungiamo ora il farro e lasciamolo cuocere pian piano, girando un paio di volte con il mestolo di legno. Utilizza il brodo vegetale se tende ad attaccarsi alla pentola.

Il vino che utilizzo in questa ricetta è molto scuro per tanto dosa per bene: inizia con 1 bicchiere (nelle foto qui riportate ho utilizzato 2 bicchieri abbondanti!).

Far evaporare per circa 15 minuti.

Al termine aggiungi la pancetta affumicata e tagliata a dadini, parmigiano – reggiano media stagionatura e una noce di burro.

Il nostro farrotto è pronto per essere messo in tavola e allietare tutte le anime.

Alla prossima ricetta,

Vostra Rasdora

Questa preparazione è stata realizzata in collaborazione con NaturaSì, negozio di Reggio Emilia con prodotti disponibili in negozio oppure sullo shop online. Nella ricetta sono presenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *